San Valentino, Giulia “canta” il suo amore per Andrea: “Più bella cosa non c’è, più bella cosa di te”

Le parole “prese in prestito” da Eros Ramazzotti da Giulia Faedda per Andrea: “Unico come sei, immenso quando vuoi. Grazie di esistere amore mio!”

Ha scelto una delle canzoni simbolo di Eros Ramazzotti, Giulia Faedda, per urlare a tutto il mondo il suo amore per Andrea. Il ritornello di “Più bella cosa”, composta nel 1996 dall’artista romano, è la sua scelta-dedica in vista del San Valentino 2020: “Più bella cosa non c’è, più bella cosa di te. Unico come sei, immenso quando vuoi. Grazie di esistere, amore mio! Ti amo immensamente! Per sempre tua Giulia”.

Continuate a scrivere alla redazione per pubblicare i vostri messaggi d’amore con le foto più belle! Stupite il vostro partner!

 


In questo articolo: