Sa cricca dei su Cumpringiu, così a Villacidro per Natale i cittadini piantumano Monte Omu

In questa domenica pre-natalizia, in cui la frenesia assale grandi e piccoli per gli ultimi preparativi e gli ultimi regali, a Villacidro si pensa anche a piantumare Monte Omu

In questa domenica pre-natalizia, in cui la frenesia assale grandi e piccoli per gli ultimi preparativi e gli ultimi regali, a Villacidro si pensa anche a piantumare Monte Omu. A darne notizia è Marta Cabriolu, sindaco del paese che scrive: “Vorrei condividere con voi un gesto bellissimo che, da qualche settimana, stanno portando avanti alcuni cittadini. Quando ci è stato prospettato il progetto, l’abbiamo subito accolto con entusiasmo e ci siamo attivati per reperire quanto richiesto per la sua realizzazione.

Un’idea partita da due persone, Marco Leo e prof. Antonio Meloni, e che oggi è diventata la volontà di un comitato spontaneo di cittadini: “ sa cricca de su cumpringiu”. Ebbene, questi volontari si stanno occupando di piantumare Monte Omo con piantine di pino che, fra qualche anno, ci restituiranno un paesaggio più verde e salubre”. Il primo cittadino ringrazia pubblicamente i promotori di questa iniziativa che permetterà di arricchire ulteriormente il bellissimo paesaggio di Villacidro. “Vorrei ringraziarvi a nome di  tutta la comunità villacidrese per questa straordinaria iniziativa che denota il vostro amore per il nostro paese, per le nostre montagne, per il nostro ambiente. Un progetto nobile che ci lascerà una pineta di cui potremo godere tutti, soprattutto i nostri bambini di oggi e di domani”.


In questo articolo: