Rivoluzione traffico a Cagliari, a ottobre via al senso unico in viale Marconi

Stiamo valutando la possibilità di mettere il senso unico già all’avvio dei lavori, che si presume inizieranno tra un mese una volta ultimata la rotatoria di Genneruxi”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Alessio Mereu. Vile Marconi avrà il senso unico da Quartu a Cagliari, mentre il traffico che da Cagliari si muove verso Quartu dovrà transitare sulla strada arginale

Viale Marconi, a ottobre via al senso unico. “Stiamo valutando la possibilità di mettere il senso unico già all’avvio dei lavori, che si presume inizieranno tra un mese una volta ultimata la rotatoria di Genneruxi”, ha dichiarato l’assessore alla Mobilità Alessio Mereu. Vile Marconi avrà il senso unico da Quartu a Cagliari, mentre il traffico che da Cagliari si muove verso Quartu dovrà transitare sulla strada arginale. La rivoluzione è imminente.

La notizia oggi nel corso della commissione Mobilità che ha effettuato un sopralluogo a Genneruxi per verificare lo stato della viabilità a seguito dei lavori sulla nuova rotonda. “Si è appurato che il rallentamento del traffico di questi giorni non è dovuto solo ai lavori sulla rotonda”, ha dichiarato il presidente della commissione Marcello Piras, “anche al restringimento della carreggiata per consentire agli operatori di Abbanoa di sostituire una condotta dell’acqua ormai deteriorata”. L’installazione della rotonda, i cui lavori dovrebbero durare circa 180 giorni, insieme all’apertura due svincoli nell’Asse mediano agevolerà l’accesso da via dell’Abbazia e via Lione, eliminando l’intasamento del traffico nelle ore di punta in direzione Quartu Sant’Elena.

Lo step successivo riguarderà i lavori sul viale Marconi con la realizzazione dei sottoservizi e la modifica della segnaletica in previsione del senso unico.

 


In questo articolo: