Quartu, sub trovato senza vita nelle acque di Kal’e Moru

La macabra scoperta questo pomeriggio

Un giovane sub è stato trovato senza vita questo pomeriggio nelle acque di Kal’è Moru, in località Geremeas, nel territorio comunale di Quartu. Si tratta di Massimo Orrù, trentenne di Sinnai. E’ stato un bagnante ad accorgersi dell’uomo a quaranta metri dalla riva. Sul posto le forze dell’ordine e i soccorritori del 118 che nulla hanno potuto fare per il sub, stroncato probabilmente da un malore durante un’immersione. Nella grafica, in alto a sinistra, una sua foto tratta dal suo profilo di Facebook.


In questo articolo: