Pula, carabinieri e finanzieri contro lo spaccio: sotto controllo anche le scuole

Operazione congiunta dei carabinieri e della guardia di finanza a Pula

I Carabinieri della Stazione di Pula e i militari del comando provinciale della Guardia di Finanza, con l’ausilio delle unità cinofile, hanno eseguito un servizio volto al contrasto e alla repressione del traffico illecito di sostanze stupefacenti nel comune di Pula.

In particolare, sono state eseguite perquisizioni personali e domiciliari nei confronti di tre pregiudicati per reati afferenti al traffico illecito di sostanze stupefacenti, residenti nel comune, nel corso delle quali sono stati trovati circa 300 g di marijuana e materiali utili al dosaggio e al taglio delle sostanze psicotrope.

Al termine delle perquisizioni i militari hanno proseguito l’attività di prevenzione nei pressi dell’istituto scolastico del Comune di Pula, eseguendo appositi posti di controllo con l’aiuto delle unità cinofile.

Al termine dell’attività, una delle persone sottoposte a perquisizione è stata denunciata all’autorità giudiziaria per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, altri due sono stati segnalati alla locale prefettura quali assuntori di stupefacenti.

La droga è stata sottoposta a sequestro.


In questo articolo: