Piogge torrenziali, black-out e inondazioni: gli effetti dell’uragano “Sally”

Colpito lo Stato dell’Alabama e la Florida nord-occidentale, strade e case allagate e centinaia di migliaia di persone rimaste al buio. “In quattro ore l’equivalente di quattro mesi di pioggia”

Strade e case allagate e centinaia di migliaia di persone rimaste al buio, forse anche una persona morta: lo Stato dell’Alabama e la Florida nord-occidentale sono stati spazzati via dalle piogge torrenziali della tempesta Sally, che adesso rischiano di provocare inondazioni “catastrofiche”.

Sally si è indebolita dopo aver toccato terra, ma la tempesta continua a sferzare le coste: è atterrata come un uragano di categoria 2 alle 04:05 ora locale di ieri mattina, a Gulf Shores, una piccola cittadina dell’Alabama, con venti massimi sostenuti di circa 170 chilometri orari.

Leggi su https://www.agi.it/estero/news/2020-09-17/uragano-sally-piogge-torrenziali-blackout-inondazioni-9683512/


In questo articolo: