Picchiava la convivente, un arresto a Sant’Antioco

Angelo Brasile è stato bloccato dai Carabinieri


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Angelo Brasile, 51 anni, di Sant’Antioco, è finito in manette con l’accusa di maltrattamenti in famiglia per aver ripetutamente picchiato la convivente. L’ultima scenata ieri alle 21. Rientrato nella propria abitazione ha aggredito la compagna procurandole diverse lesioni che i medici hanno giudicato guaribili in dieci giorni. Stamttina il processo per direttissima presso il Tribunale di Cagliari.