Pallanuoto, la Promogest cerca il riscatto in casa contro la Florentia

La squadra cerca di risalire la classifica, ma con il lutto al braccio

La settima giornata del campionato di serie A1 è quanto mai determinante per il Sette quartese, che deve risollevarsi dal penultimo posto in classifica, che non rispecchia i veri valori dei biancoverdi.
Superati i vari infortuni, che fin dall’inizio della stagione hanno condizionato pesantemente i risultati, adesso, il tecnico della Promogest potrà finalmente disporrre al meglio dell’intera formazione.
La squadra ha così potuto lavorare al completo durante tutta la settimana, rispondendo al meglio alle indicazioni di Marcello Pettinau che chiedeva più continuità e lucidità nella manovra.  
Pertanto domani, 23 novembre alle 15 (ingresso libero) al CentroNuoto di Via San Benedetto, non si potrà sbagliare.
Si ricorda ai tifosi che la Promogest giocherà con il lutto al braccio e verrà osservato un minuto di raccoglimento in memoria delle vittime dell’alluvione dei giorni scorsi.


In questo articolo: