Oniferi: trova un’aquila reale ferita, allevatore consegna il rapace alla Forestale per i soccorsi

Lo splendido rapace era ferito all’ala sinistra, probabilmente a causa di un urto. Ora sarà curato

Oniferi, soccorsa  dal Corpo forestale un’aquila reale ferita.

Il 20 febbraio scorso un allevatore di Oniferi, nelle vicinanze della propria azienda in località Badu Martine, ha trovato un esemplare adulto, maschio, di aquila reale ferita.

Il rapace è stato consegnato al personale del Corpo forestale e di vigilanza ambientale della Stazione di Nuoro che l’ha soccorso provvedendo immediatamente al suo ricovero presso il Centro recupero fauna di Bonassai.

I primi controlli, effettuati dal responsabile del Centro, il dottor Muzzeddu, hanno permesso di riscontrare una lesione localizzata sull’ala sinistra dell’esemplare, verosimilmente prodotta da un urto, non essendo visibili segni di ferite o lesioni di altra natura.

Nella foto l’esemplare soccorso.


In questo articolo: