Oltre 270 piante di marijuana in un terreno a Sestu: in manette due incensurati

In manette un 24enne e un 29enne. Sequestrati oltre 80 chili di marijuana

Li hanno sorpresi mentre erano intenti a lavorare in un terreno in località Sant’Esu dove era stata creata una serra di marijuana. Sono finiti così in manette un 24enne e un 29enne, entrambi incensurati, di Sestu. Nel corso dell’operazione, i carabinieri della stazione locale coordinati dalla compagnia di Quartu, hanno trovato 270 piante di marijuana dell’altezza tra i 50 e i 70 centimetri, per un peso di oltre 80 chili. La perquisizione è stata estesa all’abitazione dei due, qui i militari hanno trovato altro stupefacente pronto per lo spaccio, bilancini di precisione, materiale per  l’attività illecita e 400 euro in contanti presunto provento di attività di spaccio, secondo i militari. I due si trovano agli arresti domiciliari, domani si terrà l’udienza di convalida.


In questo articolo: