Nuraminis: 700 euro per l’acquisto di un autocarro che non arriva mai. Denunciati 2 truffatori

I due si sono fatti accreditare da un 54enne del luogo interessato all’affare, l’importo di 700 euro su carta poste-pay.

Il 22 giugno, i Carabinieri della Stazione di Nuraminis a conclusione degli accertamenti di polizia giudiziaria, hanno denunciato in stato di libertà per truffa un 21enne disoccupato di Polistena (RC)  e un 28enne di Cinquefrondi (RC) i quali , in concorso fra loro ed in modo fraudolento avevano pubblicizzato la vendita di un autocarro sul portale annunci on-line subito.it, e si erano fatti accreditare da un 54enne del luogo interessato all’affare, l’importo di 700 euro su carta poste-pay, in seguito risultata a loro riferibile allo  scopo di avviare la transazione. Una volta ricevuto il pagamento gli impostori non hanno dato seguito all’obbligazione di consegnare il mezzo.  


In questo articolo: