Non vuole che il vicino parcheggi l’auto davanti a casa sua e lo “perseguita”: denunciata anziana a Villacidro

Guerra al vicino per il parcheggio, la donna di 79 anni è stata denunciata per violenza privata

Secchi d’acqua per delimitare “confini” inesistenti, sassi posti sotto le gomme posteriori dell’auto, biglietti minatori, impropri contro un giovane di 19 anni di Villacidro, da parte di un’anziana vicina di 79 anni. Il tutto perché il ragazzo osava parcheggiare davanti casa della donna, nella strada che è pubblica, pertanto di tutti.

Il giovane che non ne poteva più di essere “perseguitato” si è presentato con foto e video in caserma querelando la donna. L’anziana è stata denunciata per violenza privata.


In questo articolo: