Non aveva fatto abbattere 3 maiali, sindaco di Desulo condannato a 5 mesi

Gigi Littarru è stato condannato dal tribunale di Oristano a 5 mesi, con la condizionale, per non aver firmato un’ordinanza per sopprimere tre maiali. Pena sospesa per la condizionale

Omissione di atti d’ufficio: questo il reato per il quale il sindaco di Desulo Gigi Littarru è stato condannato a cinque mesi di carcere – con la condizionale – dai giudici del tribunale di Oristano. La vicenda, ricorda l’Ansa, è legata alla peste suina: il primo cittadino del Comune sardo non aveva firmato un’ordinanza per far sopprimere tre maiali.

Littarru aveva sempre sostenuto che fosse un compito della Regione, visto che quegli animali facevano parte di un allevamento irregolare.