Morti in montagna dopo la notte a guardare le stelle: lacrime per Marco, Nicolò, Elia, Camilla e Samuele

Quattro ragazzini e un 24enne di un paesino italiano perdono la vita dopo essere finiti in un precipizio con l’auto. Il sindaco: “Abbiamo perso la metà dei nostri giovani”

Erano andati a vedere le stelle cadenti, ma la gita serale si è trasformata in tragedia. E’ pesantissimo il bilancio dell’incidente avvenuto nella notte a Castelmagno, in provincia di Cuneo. Una Land Rover Defender, con 9 giovanissimi a bordo (anche se l’auto era omologata per sei persone), è finita fuori strada mentre percorreva la direttrice che dal santuario locale porta al passo della Crocetta, a quota 1.900 metri in prossimità del rifugio Maraman, nelle Alpi Cozie meridionali. Cinque i morti: il conducente di 24 anni e quattro ragazzini tra gli 11 e i 17 anni. Feriti gli altri quattro ragazzi, due sono in gravi condizioni (uno è stato trasportato in elicottero al Cto di Torino). Leggi la notizia completa sul nostro giornale partner Quotidiano.net: https://www.quotidiano.net/cronaca/incidente-cuneo-castelmagno-1.5407557