Monserrato, spettacoli dopo i festeggiamenti religiosi e civili per San Lorenzo

L’Estate Monserratina prosegue con il cartellone di agosto: ancora spettacoli dopo i festeggiamenti religiosi e civili per San Lorenzo.

Dopo il successo delle manifestazioni organizzate nel mese di luglio, gli spazi scelti a Monserrato per la realizzazione degli eventi culturali e di spettacolo, riaprono i battenti.
Dal 18 agosto, la Casa della Cultura apre le sue porte all’Associazione L’effimero meraviglioso che propone lo spettacolo per le famiglie “Il Fil’armonico” alle ore 18,30.
Si continua il 20 agosto con Antonio Pani e Nur con lo spettacolo Tradinnovazioni e il 21 con la proiezione di tre corti proposti dall’Associazione Caika.
Dal 22 al 24 agosto, sempre alla Casa della Cultura, continuano le proposte dell’Associazione “L’effimero meraviglioso” (il 24 alle ore 18,30 per i bambini) e il 25 la presentazione spettacolo del libro “Le cose che sono nell’aria” di Giampaolo Manca
Non mancherà l’ormai consueto appuntamento con “Note dal balcone”, che il 26 agosto ospiterà un concerto lirico, tanto atteso dal pubblico monserratino, appassionato e esperto  di musica lirica.
Gli eventi, che rispettano i gusti di tutti, continuano il 27 con la selezione regionale di Miss Universo ed il 28 con la rappresentazione di “Arlecchin dell’onda” presentata da Teatridimare2021.
Termina la programmazione di agosto la consueta gara ciclistica “Coppa di Monserrato” organizzata da Gino Mameli.
Emanuela Stara, l’Assessora alla Cultura, Spettacolo e tradizioni: “La nostra vita, nonostante, in questo periodo sia fortemente condizionata dall’emergenza covid con tutte le sue conseguenze, deve necessariamente continuare.
Per ritrovare momenti di distensione è importante che la propria città offra eventi di spettacolo e culturali che possano accontentare i gusti di tutti, adulti e bambini, proponendo un cartellone vario, con il rispetto delle regole imposte dalle normative vigenti.
A questo proposito va un plauso particolare a tutte le associazioni organizzatrici degli eventi e soprattutto a quelle di volontariato, coordinate dalla Proloco, che si mettono disposizione della cittadinanza per assicurare momenti di serenità, in piena sicurezza”.
“Anche quest’anno – spiega il sindaco Tomaso Locci – abbiamo voluto dividere gli eventi dell’estate monserratina in diversi moduli per poter stare al passo con le disposizioni anti-covid le quali, come avevamo preventivato si sarebbero susseguite in funzione dell’evolversi della situazione pandemica. Con grande soddisfazione abbiamo deliberato, con l’assessore Emanuela Stara e l’apporto della maggioranza consiliare, il modulo relativo al mese di agosto, ricco di eventi e manifestazioni culturali per coloro che si tratterranno a Monserrato. Raccomando i più rigoroso rispetto delle disposizioni anti covid nel rispetto di tutti, organizzatori e partecipanti”.


In questo articolo: