Monserrato, la nuova idea: “Per prevenire gli incendi? Mandiamo i percettori del reddito di cittadinanza”

Impiegare i percettori del reddito di cittadinanza per sorvegliare le aree più a rischio nella lotta contro gli incendi estivi è una idea esposta dalla consigliera Miriam Picciau in consiglio comunale a Monserrato. Voi cosa ne pensate?

Monserrato, la nuova idea: “Per prevenire gli incendi? Mandiamo i percettori del reddito di cittadinanza”. Impiegare i percettori del reddito di cittadinanza per sorvegliare le aree più a rischio nella lotta contro gli incendi estivi è una idea esposta dalla consigliera Miriam Picciau in consiglio comunale. Nell’interrogazione urgente, Picciau chiede quali sono gli interventi da parte dell’amministrazione per verificare che l’ordinanza, che prevede la pulizia delle aree incolte per prevenire i roghi, venga rispettata. Il sindaco Tomaso Locci risponde che “prima del lockdown i beneficiari erano impiegati per la pulizia e il decoro di strade e aree verdi. Per quanto riguarda la prevenzione degli incidenti è necessario attivare qualche associazione. Inoltre è stata posizionata anche una telecamera a ridosso del rio, dietro la strada statale 554, per prevenire reati ambientali e sorvegliare il letto del fiume”.


In questo articolo: