Massidda: “Al governo di Cagliari con le idee dei cittadini”-VIDEO

In  Forza Cagliari, la lista che appoggerà Piergiorgio Massidda,  non ci saranno solo iscritti al partito di Berlusconi. Massidda: “Per gli accordi presi e per lo spirito civico,  Forza Cagliari  avrà un grande rinnovamento con tanti giovani  e persone normali che non sono iscritte a Forza Italia”

Abbiamo intervistato il candidato sindaco di Cagliari Piergiorgio Massidda dopo che il suo progetto ha incassato l’adesione di Forza Italia che lo appoggerà con una lista chiamata “Forza Cagliari” nella quale  entreranno a  farne  parte esponenti azzurri e non solo.    

“Noi abbiamo detto fin  dalla prima ora”  ha detto Piergiorgio Massidda  “che il progetto del polo civico, identitario e sardista  chiedeva un grande sacrificio a tutti,  cioè quello di anteporre  agli interessi l’amore verso la  città di Cagliari e verso  la futura città metropolitana  e quindi verso la comunità cagliaritana. Ovviamente abbiamo invitato tutte le liste civiche ad aderire insieme ai partiti sardi che per loro natura  hanno a cuore la comunità cagliaritana.  Invece  ai partiti nazionali,  che vengono accusati  di essere  telecomandati da  Roma, abbiamo chiesto  di  anteporre gli interessi di partito  agli interessi della propria comunità. Di fare quindi  un gesto clamoroso e insindacabile da parte dei cittadini per dimostrare che per cinque anni sarebbero stati disposti a partecipare a questo progetto   ed entrare nella nostra  coalizione   con lo spirito della lista civica. ”  

Quindi Forza Italia ha  deciso di accettare  le condizioni di Massida e  ha sposato il suo  progetto e lo appoggerà, come detto,  con una  lista civica  che dovrebbe avere, come sostiene l’ex senatore, solo nel mirino la città di Cagliari e quella metropolitana appena nata.  

“Io so che la lista forza Cagliari”,  ha continuato Piergiorgio Massidda  “sarà aperta a tutti  giusto per gli accordi che abbiamo preso e per le condizioni poste anche agli altri partiti nazionali come per esempio Italia Unica, che ha aderito con la lista Cagliari Unica. Quindi  queste liste non  avranno  solo iscritti al partito  ma anche tante persone che provengono dalla società civile che non hanno tessere e possono appunto aderire a una lista civica.  Pertanto, proprio per gli accordi presi e per lo spirito civico, Forza Cagliari   avrà un grande rinnovamento con tanti giovani  e persone normali che  non sono iscritte a Forza Italia. ”  

Guardate la video intervista completa a Piergiorgio Massidda

  


In questo articolo: