Mandas, auto rubata trovata nelle campagne: si cercano le impronte digitali del ladro

Proseguono le indagini volte ad individuare l’autore della sottrazione, mentre dei fatti in disamina è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari.

Stamattina a Mandas nella località campestre di “Telluredda”, i carabinieri della locale Stazione hanno rinvenuto e recuperato in una strada comunale di penetrazione agraria una Fiat Punto di proprietà di un 31enne del luogo che ne aveva denunciato il furto nella tarda serata di ieri. Il veicolo, immediatamente restituito al proprietario per il trasporto presso la propria abitazione e l’espletamento degli obblighi di custodia finalizzati alla ricerca di impronte digitali al suo interno, era aperto, senza chiavi di avviamento e con il parabrezza anteriore infranto. Dopo gli adempimenti il proprietario potrà finalmente fruirne ancora. Proseguono le indagini volte ad individuare l’autore della sottrazione, mentre dei fatti in disamina è stata informata la Procura della Repubblica presso il Tribunale di Cagliari.


In questo articolo: