Lutto cittadino a Carbonia per la tragica morte di Beatrice Arru

Proclamato dalla sindaca Paola Massidda per domani, giorno in cui la comunità darà l’ultimo saluto alla giovanissima scomparsa a causa di un terribile incidente stradale

Carbonia – Lutto cittadino per Beatrice: la sindaca Paola Massidda firma l’ordinanza per domani, giorno in cui la comunità darà l’ultimo saluto alla giovane sedicenne, Beatrice Arru, tragicamente scomparsa in un incidente stradale avvenuto verso le 3,45 di domenica mattina.

Ha accolto “in questo modo il comune sentimento di dolore espresso dalla cittadinanza per la tragica morte della giovanissima Beatrice,
Il Lutto cittadino – spiega Paola Massidda – vuole essere il modo per esprimere vicinanza ai genitori di Beatrice e alle famiglie dei ragazzi coinvolti in questo assurdo incidente stradale avvenuto nel centro città alle prime luci dell’alba di domenica. Come istituzioni, genitori e comunità educante abbiamo una forte responsabilità: offrire modelli alternativi e sani di socialità che consentano ai nostri figli di godere e gioire della loro età senza esporsi a rischi inutili.
L’impegno è di trovare la strada insieme alle associazioni, ai servizi sociali del Comune e a tutte le professionalità di riferimento, per creare occasioni di incontro e confronto col mondo giovanile per sostenerlo e accompagnarlo in questo momento difficile dove il lutto per i coetanei non dovrebbe trovare spazio”.


In questo articolo: