Lungo blackout al Poetto: in tilt attività e ristoranti

Gravi disagi per gli operatori della zona

Cagliari, lungo blackout al Poetto. Tutto il quartiere è rimasto senza corrente dalle tredici e la prima interruzione si è protratta  per circa un’ora.

Quando sembrava che il problema fosse stato risolto l’energia elettrica è mancata improvvisamente a sbalzi e per tutto il pomeriggio, bloccando tutte le attività. Dopo il riavvio parziale, il blocco si è ripetuto più volte fino alle 17.

Disagi gravi per gli operatori della zona che hanno protestato per l’interruzione del servizio e intasato il servizio segnalazione guasti. “Non è la prima volta che succede – hanno spiegato alcuni operatori commerciali della zona –  è un problema che si verifica in particolare nel periodo estivo” .

L’emergenza ha provocato disagi e ritardi in tutte le attività e  causato un grave disservizio e un danno economico  notevole.In particolare i ristoranti hanno dovuto interrompere il servizio pranzo e per le strutture ricettive turistiche,oltre ai problemi logistici, si sono aggiunti quelli derivanti dai pagamenti con le carte di credito e i bancomat per il blocco alle linee telefoniche collegate ai  Pos.

Dall’Enel hanno fatto sapere che i tecnici hanno riparato il guasto e che ora tutto è rientrato nella normalità .


In questo articolo: