Lotta ai videopoker irregolari nel cagliaritano: 12 apparecchi sequestrati

Guardia di Finanza: sequestrati 12 videopoker irregolari nell’hinterland cagliaritano

Guardia di Finanza: sequestrati 12 videopoker irregolari.

Il sequestro al termine di 4 distinti interventi nel territorio della Città Metropolitana.

Gli apparecchi installati erano privi dei titoli autorizzativi e dei requisiti richiesti. Nel mirino dei finanzieri diversi circoli distribuiti a Cagliari e hinterland. 

Per i titolari sanzioni amministrative fino ad un massimo di 2.333,33 euro per ciascun apparecchio installato irregolarmente. Anche il denaro presente all’interno dei videopoker è stato sequestrato.  

 


In questo articolo: