L’Airpod al porto, Massidda:”Sardegna apriprista delle eco-tecnologie”

Domani la presentazione della macchina ad aria compressa prodotta a Bolotana

Tecnologie ecosostenibili realizzate in Sardegna. Domani, 20 settembre alle 11.30,  nella sala convegni del Terminal sul Molo Ichnusa si svolgerà l’incontro dibattito sullo sviluppo delle tecnologie eco sostenibili in Sardegna. In questa occasione verrà  il progetto industriale che porterà alla costruzione a Bolotona dell’Airpod, la macchina ad aria compressa. All’incontro saranno presenti gli imprenditori che avvieranno la produzione del prototipo di auto a aria compressa in Sardegna, le associazioni di categoria e i rappresentanti della M.D.I, la casa automobilistica dell’ingegnere francese Guy Negre, inventore di questa tecnologia.

Sarà possibile provare il prototipo della Airpod sul Molo Ichnusa. La manifestazione si inserisce nella programmazione della Settimana europea per la mobilità sostenibile.

Per Piergiorgio Massidda “il nostro porto si conferma il luogo in cui possono incontrarsi tecnologia e innovazione; un anno fa ospitammo Guy Negre per l’anteprima nazionale della sua Airpod e adesso insieme a un gruppo di imprenditori sardi presenteremo il piano industriale della fabbrica di Bolotana. La Sardegna è pronta a diventare un apripista in Italia per le tecnologie eco sostenibili grazie al coraggio e la voglia di investire e rischiare dei nostri imprenditori”.


In questo articolo: