La triste crisi delle edicole in Sardegna: due storiche chiusure a Cagliari e Oristano

Prima la chiusura dell’edicola sotto il Bastione  a Cagliari, messa in vendita nei giorni scorsi. Ora un’altra serranda che malinconicamente si chiude a Oristano

La crisi delle edicole in Sardegna: due storiche chiusure a Cagliari e Oristano. Prima la chiusura dell’edicola sotto il Bastione  a Cagliari, messa in vendita nei giorni scorsi. Ora un’altra serranda che malinconicamente si chiude a Oristano: “Questo è il risultato delle scelte pessime e sbagliate dei nostri politici. Nonostante le numerose richieste da parte di molti cittadini, che spesso vengono definite “lamentele” da chi non vede più in là del proprio naso, da chi non vuole vedere la realtà dei fatti e da chi non vuole mai migliorare, chi ci perde sono sempre i più deboli e generosi.Eccone un esempio: l’edicola all’angolo di via Aristana, fronte pizzeria Take Away, gestita da una signora che da anni con gentilezza e sorriso, caratteristica rara ormai, ha dovuto arrendersi. Un velo di tristezza contro chi, come sempre, non vuole vedere, sentire, ascoltare”, scrive Vale Piras sul gruppo Fb “Oristano 3.0”. 


In questo articolo: