“La mia auto svaligiata a Quartu, non sono potuta andare al lavoro: siete dei vigliacchi”

L’amarezza di Anna Marras, commessa 44enne: “La mia Citroen presa di mira dai ladri in via Santa Maria, hanno rubato pure il pomello del cambio e una pattana. Ho perso una giornata di lavoro. Qualcuno ha visto qualcosa? Aiutatemi a trovare i ladri”. CONDIVIDIAMO TUTTI questo appello!!

Vetro del lato guida spaccato, in frantumi, e vari oggetti che mancano all’appello. “Il pomello del cambio, i parasole e anche una pattana”. È molto arrabbiata Anna Marras, commessa 44enne. La sua Citroen C2 è stata presa di mira dai ladri in via Santa Maria a Quartu Sant’Elena. “Proprio a pochi metri dalla mia abitazione, vivo nella piazza omonima. Mi sono accorta di tutto ieri pomeriggio, i ladri hanno agito nella notte tra lunedì e martedì. Quando l’ho scoperto mi ha preso un grande senso di rabbia e sconforto, accanto a me c’era mio figlio che, naturalmente, si è intristito. E, soprattutto, ho perso un’intera giornata di lavoro. Faccio la commessa in un supermercato a Cagliari, ho dovuto chiamare in azienda e dire che, purtroppo, non potevo fare il mio turno”.
“Sono arrabbiata, sia per il furto sia perché hanno preso di mira, questi vigliacchi, la mia automobile. Ho dovuto riparare il vetro, con gli oggetti che mi hanno rubato, pure una delle stecche portapacchi sul tettuccio, si tratta di un danno di centinaia di euro. Qualcuno ha visto qualcosa? Aiutatemi a trovare i malviventi, chiamatemi al +393493095120”. 


In questo articolo: