La madre sta male: la uccide e poi si toglie la vita

A dare l’allarme una vicina di casa, che ha trovato il corpo della donna nella sua camera da letto, mentre l’uomo si sarebbe ammazzato nella stessa stanza. L’ipotesi, quindi, è quella dell’omicidio- suicidio. La tragedia sarebbe avvenuta a causa dei problemi di salute dell’anziana che avrebbero spinto il figlio a farla finita


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

Dramma familiare a Saronno, in provincia di Varese. Questa mattina sono stati ritrovati nella casa di un condominio Aler due corpi senza vita, quelli di una madre e suo figlio, di 81 anni e di 54 anni.

A dare l’allarme una vicina di casa, che ha trovato il corpo della donna nella sua camera da letto, mentre l’uomo si sarebbe impiccato nella stessa stanza. L’ipotesi, quindi, è quella dell’omicidio- suicidio. La tragedia sarebbe avvenuta a causa dei problemi di salute dell’anziana che avrebbero spinto il figlio a farla finita. Cruciali gli esami autoptici che saranno effettuati nel prossimi giorni per chiarire nel dettaglio tutta la vicenda.


In questo articolo: