Krokodil, la droga che mangia la carne umana: è sbarcata in Italia

Preoccupazione per il diffondersi di un nuovo tipo di droga: si chiama Krokodil e ha effetti molto più devastanti dell’eroina 


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

La “Krokodil” , la famosa droga russa che mangia la carne umana, è purtroppo già sbarcata in Italia e si è verificato un primo caso  lo scorso mese, e cresce sempre di più l’allarmismo.
Ed è diventata pure un caso mediatico, portato avanti nella trasmissione televisiva di Italia 1 : Le Iene , dal giornalista Pablo Trincia che tratta di temi sensibili.
La krokodil è composta principalmente da un antidolorifico che si può acquistare solo tramite prescrizione medica mentre per produrla si aggiungo i seguenti elementi: benzina , diluente per vernici , acido cloridrico , iodio , fosforo rosso. 
Il processo di creazione purtroppo è semplicissimo e si può fare  a casa, e l’effetto di questa devastante droga può durare dai 90 minuti alle 2 ore.
Questa droga è usatissima in Oriente, usata sopratutto da poveri o disperati, che utilizzano la krokodil perché agli inizi ha gli stessi effetti dell’eroina ed è nettamente più economico sia comprare gli elementi e produrla. Poi questa mostruosa droga inizia a mangiare la carne umana e non è facile uscirne dalla sua dipendenza.
Il caso in Italia come detto precedentemente  risale al mese scorso: mezzo kg di krokodil sequestrati a Padova. Speriamo che questa disperatissima mania non diventi di moda pure qui in Italia. 
Per la sensibilità dei nostri lettori, invitiamo solo le persone che hanno uno “stomaco di ferro” di cercare su Google Immagini la parola chiave “Krokodil” o “Effetti Krokodil” per rendersi conto dell’effetto devastante che compie questa droga.
 
Francesco Piras


In questo articolo: