Karaoke e trenino brasiliano: a Pirri il cenone di nonnini e indigenti

In totale 150 persone. È il San Silvestro organizzato dal Comune per anziani e persone sole. Quattro disabili arriveranno in ambulanza. C’è anche il servizio bus. Il cenone delle 20 a mezzanotte e mezza. Tutto gratis. Ecco il menu

Saranno 150 tra anziani, disabili e persone sole. Quattro disabili arriveranno con l’ambulanza degli “Angeli di Roberto”. È il brindisi di San Silvestro che si svolgerà domani notte nella palestra della Casa di Accoglienza per anziani di Terramaini al civico 10 di via Pisani organizzato dall’assessorato alle Politiche sociali del Comune di Cagliari. Ecco il menu: gli over 65 potranno degustare una sontuosa cena a base di antipasti di mare e di terra, due primi caldi, verdura, grigliata di carne, maialetto e agnello, lenticchie, frutta di stagione, acqua vino e bibite, panettone e pandoro, spumante. Durante la serata, animata da un complesso musicale, gli ospiti riceveranno dei piccoli doni. L’evento è gratuito.

Tanti anziani potranno arrivare coi bus messi a disposizione dall’amministrazione comunale. Il primo accompagnerà gli anziani che si raduneranno in piazza Yenne, Sant’Avendrace, piazza San Michele e piazza Italia; Sant’Elia, Parrocchia San Pio X, piazza Giovanni XXIII e CEP, il secondo. La cena partirà alle 20 e si concluderà a mezzanotte e mezza. Gli ospiti sono 150 anziani marito e moglie e coppie suddivisi in tre tavolate da 50 persone. C’è anche l’intrattenimento musicale: saranno i Freesly & Okasy live ad animare la serata. Più due animatrici che gestiranno il karaoke e inviteranno gli ospiti a ballare. In pista liscio, valzer, musica anni ’60 e ’70  e dopo il brindisi il trenino brasiliano.


In questo articolo: