Incubo senza fine, risalgono i contagi Covid in Sardegna: +71,5% in una settimana

Non ci sono buone notizie dal consueto rapporto settimanale del giovedì della Fondazione Gimbe. La curva dei positivi in costante ascesa negli ultimi giorni, mentre resta sotto controllo la situazione negli ospedali

Non ci sono buone notizie dal consueto report del giovedì della Fondazione Gimbe sulla curva dei contagi da Covid. Anche in Sardegna la curva epidemiologica risale, con un aumento dell’incidenza dei positivi del +71,5% in una settimana. Un balzo in avanti netto, dunque, con qualche giorno di ritardo rispetto ad altre regioni dove la ripresa è già evidente da qualche settimana.  Nella settimana dal 27 ottobre al 2 novembre si registra dunque in Sardegna una performance in peggioramento per i casi attualmente positivi per 100mila abitanti (84) e si evidenzia un aumento dei nuovi casi (71,5%) rispetto alla settimana precedente. Resta invece per fortuna sotto controllo la situazione dei ricoveri negli ospedali, sotto soglia di saturazione e con la percentuale di riempimento dei posti letto stabile al 3% sia in area medica che nelle terapie intensive.


In questo articolo: