In Sardegna primavera in ritardo: arriva il ciclone “Persefone”

La giornata più critica è prevista per domani. Prolungata l’allerta meteo della protezione civile.

La primavera si fa attendere su tutta l’Italia e particolarmente al Sud, Sardegna compresa. Dopo il passaggio del ciclone Artemide che ha portato con sé i previsti temporali e addirittura trombe d’aria, arriverà Persefone, un nuovo vortice ciclonico che ha già raggiunto l’Italia nella giornata di oggi.

Previste piogge forti, temporali e neve. il ciclone, in base alle previsioni, avvolgerà la Sardegna domani con temporali diffusi e pioggia incessante.

Il servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare ha inoltre annunciato molte nubi su tutta l’Isola, con isolati temporali sui settori occidentali della regione e sulle aree di nord-nord est in serata, fenomeni questi che potranno assumere carattere di forte intensità ed essere accompagnati da grandine. La Protezione civile ha anche prolungato l’allerta meteo di moderata criticità per rischio idrogeologico in Sardegna, in particolare nelle zone della Gallura e del Logudoro. Insomma, i sardi non potranno, ancora una volta, lasciare l’ombrello a casa.