Il caldo flagella la Sardegna, nel weekend a Cagliari punte di 38 gradi e tanta umidità

Il maestrale illude, l’Isola si prepara a vivere l’ultimo weekend di luglio all’insegna del grande caldo. Paura per gli incendi, ritorna l’allerta massima

L’estate rovente della Sardegna continua, tra zer giorni di pioggia e temperature pronte a risalire nell’ultimo fine settimana di luglio. Sabato a Cagliari ci saranno punte di 38 gradi e un’umidità superiore al 65%, stando agli ultimi aggiornamenti dei principali portali meteo internazionali. Il maestrale illude e dura poco, la nuova ondata del grande caldo è pronta a colpire tutta la regione. Domenica due-tre gradi in meno, ulteriore mini discesa lunedì ma la prima settimana di agosto si tornerà a boccheggiare. Una situazione destinata a durare sino a settembre inoltrato, come ha già detto più di un esperto. Un clima pazzo e temperature troppo torride che, sull’Isola, non si registravano da tanti anni. E, soprattutto, raramente si sono vissuti periodi così prolungati di assenza di pioggia.

 

 

Caldo, tanto caldo insopportabile, quindi. E sul fronte del fuoco non va meglio. Venerdì 29 luglio allerta massima nel Cagliaritano per possibili incendi. E l’allarme potrebbe restare al livello più elevato anche durante tutto il fine settimana.