Giovani incivili “alcolici” scatenati anche a Quartu: bottiglie rotte ed escrementi al Poetto

Giovani incivili “alcolici” scatenati anche a Quartu: bottiglie ed escrementi al Poetto, nella zona di S’Arena. Una vergogna, secondo i tanti frequentatori del litorale che ieri mattina si sono trovati di fronte a uno spettacolo indecoroso: “Nessun rispetto neanche per i bambini”, dicono in coro tantissimi nostri lettori. Lo scenario è stato praticamente identico a quello trovato a Cagliari al terrapieno, dopo un sabato notte di bagordi: una distesa enorme di bottiglie di birra, cartacce, resti di pizza e cartoni di hamburger. ” E poi multano i proprietari dei cani, 200 euro per un quattrozampe senza guinzaglio”, commentano alcuni sulla pagina Fb del nostro giornale. “Ma è questa la gioventù adesso?”.


In questo articolo: