Gergei, due anziani ospiti della casa di riposo morti per covid-19

Gergei, due decessi in questi giorni riconducibili al Covid-19. Si tratta di due anziani, ospiti della casa di riposo.

Gergei, due decessi in questi giorni riconducibili al Covid-19. Si tratta di due anziani, ospiti della casa di riposo.

A darne notizia è il primo cittadino Rossano Zedda. Un triste evento per la piccola comunità del Sud Sardegna, dove proprio ieri sono stati eseguiti circa 200 tamponi naso-faringei rapidi che hanno rilevato due casi di positività al coronavirus.

“Le persone positive sono state avvisate immediatamente – comunica il sindaco – cosi da attivare istantaneamente l’iter sanitario previsto”.

“Il mio ringraziamento più grande – sottolinea Zedda – va a chi oggi con grande senso di responsabilità, spontaneamente ha deciso di sottoporsi allo screening, tutelando se stesso e gli altri”.

Grazie alle associazioni del territorio, che hanno contribuito economicamente all’acquisto dei tamponi, sono state notevolmente alleggerite le spese a carico dei cittadini, in particolare delle famiglie. “Sono orgoglioso di essere il vostro Sindaco, grazie Gergei” conclude Rossano Zedda.


In questo articolo: