Fluminimaggiore, giovane arrestato per spaccio di droga

Durante la perquisizione domiciliare il giovane ha opposto resistenza, spintonando e minacciando i carabinieri.

Ieri a Fluminimaggiore, i carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto per resistenza, violenza e minaccia a pubblico ufficiale, nonché per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un ventinovenne di Iglesias con precedenti denunce a carico. Questi, a seguito di una perquisizione domiciliare durante la quale aveva opposto resistenza, spintonando e minacciando gli operanti, è stato trovato in possesso di 6,4 grammi di marijuana e 0,3 grammi di cocaina, un bilancino di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e verrà debitamente custodito in attesa di essere versato presso gli uffici competenti. Al termine della redazione degli atti l’uomo è stato ristretto presso la camera di sicurezza della Compagnia di Iglesias, in attesa del rito direttissimo che si svolgerà nella mattinata di oggi presso il Tribunale di Cagliari.


In questo articolo: