Fine della paura a Selargius, l’acqua ritorna potabile: “Tutti i parametri sono nella norma”

Nuovo prelievo dei tecnici di Abbanoa, i parametri sono tornati nella norma. L’annuncio del sindaco Concu: “L’acqua è di nuovo potabile”. La colpa dello stop all’utilizzo “per un campione prelevato da un rubinetto poco utilizzato che ha portato a un accumulo di sedimenti”

Fine dell’emergenza-acqua a Selargius. Dopo lo stop alla potabilità, legato ai valori dell’alluminio “non a norma”, i tecnici di Abbanoa hanno effettuato un nuovo controllo in via Tazzoli. Le analisi hanno certificato il ritorno “nella norma” di tutti i parametri. A darne notizia, su Facebook, il sindaco Gigi Concu: “Il problema della non potabilità, segnalatoci dalla Assl, così come scritto in precedenza, ha riguardato la sola via Tazzoli, e più precisamente il campione prelevato da un rubinetto che per via del poco utilizzo ha portato a un accumulo di sedimenti”.

 

“In attesa della nota ufficiale, ci anticipano da Abbanoa che dall’ultimo prelievo effettuato i parametri sono risultati a norma, pertanto l’acqua è di nuovo potabile”. 



In questo articolo: