Eureka, Rete degli Studenti Medi partecipa al flash mob nazionale

“Catene umane davanti a tutte le scuole contro la Buona Scuola”.

In occasione della votazione finale alla Camera del ddl “Buona Scuola” prevista per oggi, mercoledì 20 Maggio, Eureka – Rete degli Studenti Medi Cagliari parteciperà al flash mob nazionale “Catene umane davanti a tutte le scuole contro la Buona Scuola”.

Durante il flash mob che si terrà questa mattina davanti a tutte le scuole d’Italia, studenti, professori e personale scolastico si uniranno a formare una catena umana per protestare contro una riforma che incatena ogni componente della scuola.

Dichiara Carlo Sanna, Coordinatore di Eureka – Rete degli Studenti Medi Cagliari: “Oggi a Cagliari come in tutta Italia, manifestiamo insieme ai docenti ed al personale ATA contro l’approvazione di una riforma che incatena la scuola, asservendola al controllo di un preside-manager, rendendola dipendente da finanziamenti privati, riducendo gli spazi di democrazia e trascurando le sue vere esigenze: diritto allo studio e lotta alla dispersione scolastica.”

L’associazione culturale studentesca Eureka – Rete degli Studenti Medi Cagliari è nata a Cagliari nel 2012. Raccoglie giovani di ogni indirizzo scolastico appartenenti a scuole secondarie di secondo grado e università. Nel dicembre 2014 ha organizzato nella Sala Search del Comune di Cagliari le Scuole di Formazione della durata di tre giorni, trattando temi legati alla scuola tra i quali rappresentanza e diritto allo studio.