Emergenza variante Delta, coprifuoco a Serrenti da una settimana ma più positivi: 31

Calano le persone in quarantena ma cresce il totale dei contagiati. In città bar e ristoranti chiusi alle 23, il virus però continua a mordere.

Trentuno cittadini positivi, due in più rispetto al bollettino precedente, e ancora centosettantotto cittadini in quartantena. Eccoli, gli ultimi dati di Serrenti, dove l’emergenza per il Covid e la variante Delta ha portato il sindaco Pantaleo Talloru, una settimana fa, a emanare un’ordinanza con la quale vengono chiusi alle 23 i bar e i ristoranti, oltre ai parchi. Con, anche, lo stop a tutti gli eventi. Una sorta di vero e proprio coprifuoco, che sta lentamente portando a un calo netto delle persone in quarantena (venti in meno) ma che, in parallelo, numeri alla mano, non fa ancora scendere in modo decisivo il totale dei contagiati. Anzi, nelle ultime quarantotto ore l’Ats ha segnalato una risalita, da ventinove a trentuno.


In questo articolo: