Dramma a Chia, trovato morto tra gli scogli il 62enne scomparso

Paolo Angioni, 62enne di Domus De Maria, era sparito ieri pomeriggio. Il suo corpo è stato trovato vicino al faro di Capo Spartivento. Il dolore dei parenti e della sindaca: “Ancora non ci rendiamo conto della tragedia”

Dramma a Chia, è stato ritrovato morto il 62enne scomparso ieri da Domus De Maria. Paolo Angioni, 62 anni, è stato ritrovato senza vita nella zona del Faro di Capo Spartivento, tra gli scogli. A ritrovarlo gli uomini della Protezione Civile e i carabinieri, che stanno dirigendo le operazioni di recupero. L’uomo era scomparso ieri pomeriggio. La figlia Erika aveva lanciato un appello disperato: “Chiunque lo veda ci avvisi subito”. Poco fa, purtroppo, il ritrovamento. Stando alle primissime informazioni disponibili, sembra essersi trattato di un incidente: Angioni sarebbe scivolato, battendo fatalmente la testa sugli scogli. Presente sul posto, e molto addolorata, anche Maria Concetta Spada, la sindaca di Domus De Maria: “Ancora non ci rendiamo conto della tragedia, lo avevamo cercato sin da subito. Paolo era un mio carissimo amico, come un fratello. Sono molto addolorata, esprimo il mio massimo cordoglio e vicinanza ai suoi familiari”.


In questo articolo: