Draghi, il nuovo Dpcm sino al 6 aprile: “Palestre e piscine chiuse un altro mese, sui ristoranti dialogo aperto”

Le ultimissime dal Semato sul primo Dpcm anti virus di Draghi, verso la doccia fredda per il mondo dello sport. “Dpcm valido fino al 6 aprile. Palestre e piscine restano chiuse, qualcosa si muove sui ristoranti”

Draghi, il nuovo Dpcm sino al 6 aprile: “Palestre e piscine chiuse un altro mese, sui ristoranti dialogo aperto”. Le ultimissime dal Semato sul primo Dpcm anti virus di Draghi, verso la doccia fredda per il mondo dello sport. “Dpcm valido fino al 6 aprile. Palestre e piscine restano chiuse, qualcosa si muove sui ristoranti. Restrizioni sulle seconde case in zona arancione rafforzata. Speranza: “Non ci sono ancora le condizioni per allentare le misure”: “In 5 regioni terapie intensive sopra la soglia critica” e indice Rt “si avvia a superare la soglia di 1”. Mentre sulle varianti “5 Regioni hanno segnalato la necessità di 25 zone rosse”. Altra riunione del Cts sul protocollo di cinema e teatri”, riporta il nostro giornale partner Quotidiano.net.

Nonostante la prudenza del Cts, su ristoranti aperti la sera e bar qualcosa si muove. Il pressing dei governatori è incessante, ieri il presidente della Conferenza delle Regioni Stefano Bonaccini ha definito “ragionevole” la proposta del leader della Lega Matteo Salvini di riaprire laddove l’andamento della pandemia lo consenta, spiega ancora Quotidiano.net.


In questo articolo: