Domusnovas, con il presepe la grotta di San Giovanni si veste di magia

Il presepe, l’aurora boreale e il cielo stellato si alternano tra giochi di luce e proiezioni multimediali per regalare una passeggiata tra sogno e realtà nella scultura naturale del Sulcis Iglesiente.


Per le ultime notizie entra nel nostro canale Whatsapp

L’atmosfera natalizia non poteva essere riprodotta anche nella spelonca che conserva intatta millenni di storia. Un modo suggestivo per omaggiare la festività, le luci riprodotte mettono in mostra particolari delle pareti e del soffitto ancora nascosti o raramente percepiti, e anche il presepe, circondato da stelle luminose, è frutto del videomapping 3D. Una tecnica sempre più adottata, infatti, è quella della proiezione evoluta che trasforma qualsiasi superficie in un display dinamico sul quale visualizzare animazioni, immagini, video e giochi di luce che, entrando in rapporto con l’architettura sulla quale sono proiettati, creano effetti di grande impatto visivo. E non poteva non essere così anche tra le antiche insenature della grotta di San Giovanni, che sino all’inizio del nuovo anno si uniforma alla festa più che mai.


In questo articolo: