Dolianova, allarme per due fratelli scomparsi: “Dove sono finiti Davide e Massimiliano?”

Ansia per la sorte di un 36enne e un 40enne, spariti nel nulla da due giorni. La sorella: “Aiutatemi a trovarli, sono disperata”

Da due giorni non si hanno notizie di Davide e Massimiliano Mirabello, rispettivamente 40 e 37 anni, braccianti agricoli di Dolianova. Preoccupati i familiari (sorelle, compagne e figli) che hanno presentato una formale denuncia di scomparsa nella caserma dei carabinieri del paese.

I due sono stati visti l’ultima volta domenica pomeriggio alle 15, 30 uscire dalla loro abitazione di Dolianova  “Erano molto adirati, ma non sappiamo per cosa”, dichiara la sorella Eleonora Mirabello, “dopodiché il nulla. Nessuna notizia. Davide aveva il telefono spento e Massimiliano ha lasciato il telefono a casa”.

I due si sono allontanati a bordo di una Polo blu scura, Massimiliano indossava una maglia nera e pantalone della tuta nera e Davide un maglioncino blu scuso e un pantalone grigio.

“Non è loro abitudine sparire senza lasciare traccia”, aggiunge Eleonora Mirabello, “le forze dell’ordine stanno indagando. Ma non abbiamo capito perché non c’è traccia di elicotteri per cercare l’auto. Siamo preoccupati e  cerchiamo informazioni. Chi sa parli”.