Decimomannu, via al progetto “Un cane per un sorriso”

Il seminario

“Un cane per un sorriso” – progetto di pet therapy, è il titolo del convegno in programma sabato 7 giugno nel nuovo policentro di Decimomannu (vico I Is Bagantimus), alle ore 9.30.
Promosso dalla Provincia di Cagliari, dal Comune di Decimomannu e dall’associazione “Educatori Cinofili di Sardegna”, l’incontro si pone come momento finale di un progetto iniziato nel maggio 2013 ed è rivolto a psicologi, educatori, insegnanti, genitori, studenti e tutti coloro che sono interessati a questi temi, per approfondire le potenzialità educative delle attività assistite dagli animali. La partecipazione è gratuita.
I lavori saranno aperti dal commissario straordinario della Provincia di Cagliari, Pietro Cadau, e dal sindaco del Comune di Decimomannu, Anna Paola Marongiu.
Il progetto Pet Therapy “Un cane per un sorriso sarà illustrato da Alessandra Fadda, presidente dell’associazione Educatori Cinofili Sardegna. Saranno quindi approfonditi diversi temi, tra cui le attività assistite dagli animali, la relazione uomo-animale e il valore educativo della conoscenza e dei rispetto degli animali.
L’obiettivo finale perseguito nel corso di questi mesi dal progetto è il miglioramento della qualità della vita in tre popolazioni target: bambini e adolescenti con disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbo da deficit di attenzione con iperattività, anziani e studenti delle scuole medie.
I cani utilizzati per portare avanti l’iniziativa sono stati selezionati in base a una serie di caratteristiche come la taglia, l’alta tollerabilità ai cambiamenti e il temperamento calmo.
L’attività è stata svolta dalla presidente dell’associazione Educatori Cinofili, con il supporto di una psicologa, due educatori cinofili e due veterinari.


In questo articolo: