Covid, nuovo stop al trenino verde

I viaggi del Trenino Verde della Sardegna sono nuovamente sospesi da lunedì 22 marzo sino a nuova disposizione che possa consentire lo svolgimento di future iniziative.

I viaggi del Trenino Verde della Sardegna sono nuovamente sospesi da lunedì 22 marzo sino a nuova disposizione che possa consentire lo svolgimento di future iniziative.

Lo rende noto ARST, in seguito all’ordinanza del Ministro della Salute che ha introdotto ulteriori misure urgenti per contrastare e per contenere l’emergenza epidemiologica da Covid-19.

Nel rispetto delle misure di contenimento all’emergenza sanitaria, lo scorso weekend (il primo di primavera), è stato contraddistinto da ben 3 viaggi del Trenino Verde: da Cagliari a Mandas, da Mandas a Laconi e da Macomer a Bosa, sui quali hanno potuto viaggiare i primi turisti contando anche sull’accoglienza degli operatori del territorio.

ARST auspica un veloce ritorno alle condizioni di normalità che possano consentire la ripresa dei viaggi sulle diverse tratte della ferrovia, attraverso paesi e territori di grande bellezza e suggestione. 


In questo articolo: