Covid in picchiata e ospedali sempre più vuoti in Sardegna: muoiono altri 3 positivi

Nell’Isola appena 464 casi, la nuova ondata del virus ormai nettamente stroncata. Continuano a scendere i sardi blindati in casa, tutti i numeri

 In Sardegna si registrano oggi 464 ulteriori casi confermati di positività al COVID (di cui 432 diagnosticati da antigenico). Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 1904 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 9 ( stesso numero di ieri ). I pazienti ricoverati in area medica sono 118 ( – 2 ). 12964 sono i casi di isolamento domiciliare ( – 237 ). Si registrano 3 decessi: una donna di 83 anni e un uomo di 70, residenti nella Città Metropolitana di Cagliari e un uomo di 86 anni, residente nella provincia di Oristano.


In questo articolo: