Coronavirus, prima vittima a Maracalagonis: “L’emergenza non è finita”

La sindaca Fadda: “Si trovava ricoverato all’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari ed è deceduto la scorsa notte. Come Amministrazione Comunale ci uniamo al dolore della famiglia che ha subito questa grave perdita”

“È una notizia che da Sindaca non avrei mai voluto dare. Il nostro paese Maracalagonis piange la prima vittima ufficiale da Covid 19, come comunicazione Ats”. Così nella propri pagina Facebook la sindaca di Maracalagonis Francesca Fadda.
“Si trovava ricoverato all’Ospedale Santissima Trinità di Cagliari ed è deceduto la scorsa notte.
Il dispiacere è tanto e L’emergenza non è finita.
Adesso più che mai dobbiamo renderci conto che mascherine e distanziamento sociale sono presidi di sicurezza imprescindibili per chiunque, soprattutto in ottemperanza alle ultime disposizioni di legge.
Come Amministrazione Comunale ci uniamo al dolore della famiglia che ha subito questa grave perdita.
Andrò personalmente oggi ad accompagnare il nostro concittadino per l’ultimo saluto in forma riservata.

Oltre che cittadino marese per me era un grande amico”


In questo articolo: