Coronavirus, direttore d’orchestra cinese dona 500 mascherine al teatro lirico di Cagliari

Un pacchetto pieno di mascherine per i lavoratori del teatro cagliaritano da parte di Lü Jia: “Grazie di cuore, aspettiamo il maestro nuovamente qui al più presto”

Un dono arrivato da tantissimi chilometri di distanza, proprio dal Paese dove è scoppiato il primo caso di Coronavirus, la Cina: 500 mascherine sono state donate dal direttore d’orchestra Lü Jia a tutto il Teatro lirico di Cagliari. Il maestro, che fino a qualche settimana fa era con noi per dirigere “Pagliacci”, prima dello stop dovuto al Coronavirus, ha donato ai lavoratori della fondazione cinquecento mascherine protettive, che dopo un lungo viaggio sono giunte a destinazione per essere a disposizione alla ripresa delle attività.
“Da parte di tutti noi, grazie di cuore per la sua sensibilità e generosità, maestro Lü Jia, con l’augurio di tornare il prima possibile a lavorare insieme”, questo l’auspicio di musicisti, cantanti e personale.

In questo articolo: