Coro buio, musica nella Cripta di S. Restituta a Cagliari

La sesta edizione di Spettacolo Aperto, festival di musiche per coro, si svolge a Cagliari e Quartu dal 17 al 25 settembre.

La formazione da camera di Studium Canticum si avventura in un terreno inesplorato: fare musica al buio.

Una sfida impegnativa perché con lo spegnersi della luce si spegne anche il tempo, e il luogo. Nessuna direttiva gestuale, nessuna possibilità di riferimenti visivi. Resta solo il suono cui aggrapparsi, a cui affidarsi per esprimersi attraverso la pura vibrazione.

Una esperienza non solo musicale ma emotiva da condividere con il pubblico, immerso esso stesso nel buio.

Il concerto, dopo la presentazione di una piccola silloge di repertorio a cappella che offre ambienti musicali diversi (da Palestrina a Gjeilo), prevede la esecuzione di circa 10 minuti di musica al buio (durata complessiva 40’).

Da segnalare al pubblico che la Cripta è priva di finestre, e che non è priva di barriere architettoniche.

Ingresso libero (con donazione libera). Prenotazione obbligatoria su https://corobuio.eventbrite.it


In questo articolo: