Ci ha lasciato Antonio Vacca: “Imprenditore solerte e gentile, rispettoso del lavoro e della famiglia”

Ne dà il triste annuncio tutto lo staff d’impresa e dell’Hotel Verdemare Sardegna

Ci ha lasciato l’ imprenditore probo e gentile Antonio Vacca, originario di Quartucciu, impresario edile di Quartu S.E. ed albergatore di Villasimius, che dai fine ’60, partendo da zero, con instancabile solerzia e sobria cordialità, senza risparmiarsi con banche, crisi e burocrazia, sino al sacrificio supremo della propria salute, ha creato importanti beni, servizi, operatività e occupazione nella ns. bella ma tormentata regione, senza mai perdere la sua speciale modestia;

 

Un uomo del fare, che vogliamo ricordare per l’ educazione innata ad il rispetto per il lavoro e la famiglia, anche nella determinazione a superare le avversità, il pensare positivo e l’ interagire cordiale, nella tormentata visione del creare.

 

Solo quando si spegne un combattente dell’economia reale che crea lavoro, si avverte che non è mai solo una questione privata ma una perdita comune.

 

Ciao Antonio, che ora la terra ti sia lieve.

Fabrizio

(un collaboratore)

 

O.F. San Padre Pio 

Via Pergolesi 28/a, Via Cettigne 13

070494497


In questo articolo: