Carne scongelata più volte, nei guai un kebab del Corso

Ieri le ispezioni estese a tutta la Marina

Guai per un noto kebab del Corso. Durante un controllo ordinario di polizia e carabinieri avvenuto ieri dopo le 19, sono emerse alcune irregolarità: la carne era priva di indicazioni che ne spiegassero l’origine ed era stata scongelata e ricongelata più volte. Inoltre è stata accertata la presenza di un lavoratore del Bangladesh privo di documenti. Il prodotto, del peso di circa 15 kg è stato sequestrato. Sono in corso ulteriori accertamenti.


In questo articolo: