Carbonia, gira sul web il video del gol “fantasma” che vale tre punti

Fa scalpore il video del gol (immaginario) assegnato domenica scorsa alla squadra sulcitana contro il Siliqua: il portiere para regolarmente, ma l’arbitro assegna il gol 

Il fermo immagine del gol “fantasma”: il portiere (indicato con la freccia) para regolarmente, ma per l’arbitro è gol

Un caso clamoroso di ingiustizia sportiva nel calcio dilettantistico isolano. Sta girando infatti su Facebook un video, molto cliccato, su un gol “fantasma” che ha sancito la vittoria del Carbonia nella gara di domenica scorsa contro il Siliqua, valevole per la sesta giornata di ritorno del campionato di Promozione, girone A. E’ assai probabile che l’alta tecnologia nel campionato dilettantistico non sarà mai attuata. Ma l’episodio che domenica scorsa ha regalato i tre punti al Carbonia nel match contro il Siliqua farà sicuramente discutere. La gara, infatti, è stata decisa allo scadere del primo tempo da un presunto gol accordato dal guardalinee Annamaria Sabiu della sezione di Carbonia. Ecco come si è svolta l’azione l’azione: c’è stato un cross nell’area siliquese, con un colpo di testa potente ma centrale dell’attaccante sulcitano Demontis, il portiere del Siliqua, Secci, si è disteso col corpo in avanti ed ha bloccato il pallone a terra, poi si è sollevato per effettuare il rinvio. Ed è proprio in quel momento che secondo l’assistente arbitrale, Sabiu, primo collaboratore dell’arbitro (Michele Siro Ibba della sezione di Cagliari), si sarebbe trascinato la sfera completamente oltre la linea di porta. Per lei quindi era gol. Ma le immagini dell’azione registrate da un videoamatore e che stanno girando su Facebook smentiscono palesemente questa decisione. Da notare poi che nessun giocatore avversario ha reclamato. E’ infatti evidente che il pallone non ha assolutamente varcato la linea di porta. E’ probabile quindi che neppure le sofisticate telecamere di Sky sarebbero riuscite a “vedere” questo gol fantasma, che oltretutto è costato caro alla squadra siliquese, uscita sconfitta per 2-1.