Capoterra Gran Turismo, sì al piano del litorale: arrivano alberghi, nuovi stabilimenti balneari e scivoli a mare

Il consiglio comunale di Capoterra approva il piano del litorale: “Attireremo grandi investitori, ci saranno alberghi, chioschi, scivoli a mare e nuovo stabilimenti balneari”, esultano il sindaco Francesco Dessì e l’assessore Silvano Corda

Capoterra Gran Turismo, sì al piano del litorale: arrivano alberghi, nuovi stabilimenti balneari e scivoli a mare.  Il consiglio comunale di Capoterra approva il piano del litorale: “Attireremo grandi investitori, ci saranno alberghi, chioschi, scivoli a mare e nuovo stabilimenti balneari”, esultano il sindaco Francesco Dessì e l’assessore Silvano Corda. “Si tratta di un grande risultato per Capoterra- spiega l’assessore ai Lavori Pubblici, Corda- possiamo dire che Capoterra diventerà una grande città turistica, con tutti i servizi. La nostra diventerà una costa bellissima. Ci vorrà ovviamente tutto il tempo necessario per attirare gli investimenti, sarà in pratica il piano urbanistico del litorale: la prima parte di questo progetto l’avevamo approvata nella scorsa legislatura, ora è arrivato il via libera definitivo, abbiamo lavorato tanti anni e vogliamo che Capoterra diventi un punto di riferimento per il turismo in tutto il Sud Sardegna, ci saranno moltissimi servizi”.

Anche il sindaco Francesco Dessì commenta con entusiasmo la notizia: “oggi è stato davvero un consiglio comunale molto produttivo- spiega il sindaco- la maggioranza ha approvato ben 12 punti all’ordine del giorno di cui alcuni molto importanti: l’approvazione del piano di utilizzo del litorale permetterà di valorizzare al meglio la nostra costa e soprattutto di creare economia per i capoterresi. Abbiamo approvato anche il piano di valorizzazione della laguna di Santa Gilla, che svilupperemo al meglio insieme agli altri Comuni della Città Metropolitana”.


In questo articolo: